La buccia della banana per la ricerca contro il melanoma.

La buccia della banana per la ricerca contro il melanoma.

La buccia di banana permetterebbe di comprendere meglio e combattere il cancro della pelle, questo è quanto e stato affermato da una équipe di ricercatori del Politecnico federale di Losanna (EPFL), in Svizzera.

Sulla base di queste osservazioni,  di ricercatori, ha sviluppato uno scanner in grado di eliminare le cellule malate.

I ricercatori hanno studiato l’imbrunimento della buccia di banana, riscontrando che alla base di questo c’è il fenomeno della tirosinasi, un enzima che controlla la produzione di melanina e svolge dunque un ruolo importante nella formazione dei melanomi.

Secondo i ricercatori, il livello di tirosinasi e la sua ripartizione sul corpo forniscono informazioni affidabili sulla malattia e lo sviluppo dei melanomi.

E’ stato dunque messo a punto uno scanner che segnala sulla superficie della pelle la distribuzione e la quantità di tirosinasi.

Per il Politecnico di Losanna i primi test hanno dato risultati positivi nell’identificare i tumori e per eliminarli.

Fonte : www.swissinfo.ch